AGEVOLAZIONI LOMBARDE PER LA VALORIZZAZIONE DEGLI INVESTIMENTI AZIENDALI

CHE COS’È

Il bando fa parte del Programma Operativo Regionale FESR 14-20 e ha la finalità di finanziare, attraverso un finanziamento a medio e lungo termine e un contributo a fondo perduto, nuovi investimenti da parte delle PMI, al fine di rilanciare il sistema produttivo e facilitare la fase di uscita dalla crisi socio-economica che ha investito anche il territorio lombardo.

A CHI SI RIVOLGE

Il bando si rivolge alle piccole medie imprese lombarde che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  1. Avere alla data di presentazione della Domanda, sede operativa in Lombardia

  2. Essere già costituite, iscritte al Registro delle Imprese ed attivi da almeno 24 mesi alla data di presentazione della Domanda

  3. Avere un codice ATECO primario appartenente ad una delle seguenti categorie:

  • C – Attività manifatturiere;

  • F – Costruzioni;

  • H – Trasporto e magazzinaggio;

  • J – Servizi di informazione e comunicazione;

  • M – Attività professionali, scientifiche e tecniche;

  • N – Noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese.

    4. Le PMI iscritte All’albo delle imprese agromeccaniche di Regione Lombardia possono presentare Domanda indipendentemente dal codice ATECO primario di appartenenza

DETTAGLI

Si rimanda al bando ufficiale di Regione Lombardia

http://www.regione.lombardia.it/wps/wcm/connect/c8308a22-ab31-406e-8291-ae9eff0d1a38/manuale+20.06.2017.pdf?MOD=AJPERES&CACHEID=c8308a22-ab31-406e-8291-ae9eff0d1a38

Per ulteriori informazioni scrivere a: comunicazioni@confartigianato.pv.it 

 

CONDIVIDI SU: Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on Pinterest