BANDO INAIL: CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO FINO AL 65%

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO FINO AL 65% DEGLI INVESTIMENTI PER LE IMPRESE CHE INVESTONO IN SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO.

E’ uscito il Bando Inail 2018 – Isi 2017, con l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Destinatarie del finanziamento sono le imprese, anche individuali, ubicate in ciascun territorio regionale e iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.


Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto:

1. Progetti di investimento (Allegato 1 – Asse 1)*;

2. Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale (Allegato 2 – Asse 1);

3. Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione dei carichi (MCC – Allegato 3 – Asse 2);

4. Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto (Allegato 4 – Asse 3);

5. Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività (Allegato 5 – Asse 4).;

6. Progetti per micro e piccole imprese operanti nella produzione primaria di prodotti agricoli (Allegato 6 – Asse 5).

* ( Riduzione del rischio chimico, Riduzione del rischio rumore mediante la realizzazione di interventi ambientali, Riduzione del rischio rumore mediante la sostituzione di trattori agricoli o forestali e di macchine, Riduzione del rischio derivante da    vibrazioni  meccaniche, Riduzione del rischio biologico, Riduzione del rischio di caduta dall’alto, Riduzione del rischio infortunistico mediante la sostituzione di trattori agricoli o forestali e di macchine, Riduzione del rischio sismico)

Le imprese possono presentare un solo progetto riguardante una sola unità produttiva per una sola tipologia di progetto tra quelle sopra indicate.

Prima fase: inserimento online della domanda e download del codice identificativo
Dal 19 aprile 2018, fino alle ore 18.00 del 31 maggio 2018, le imprese, attraverso una procedura telematica, potranno:
• effettuare simulazioni relative al progetto da presentare;
• verificare il raggiungimento della soglia di ammissibilità (120 punti);
• salvare la domanda inserita.

Per qualsiasi informazione contattare il nostro Ufficio Segreteria a: info@confartigianato.pv.it

CONDIVIDI SU: Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on Pinterest