Procedura “Diritto al Ritiro” e Piattaforma whistleblowing “Cambio Pulito”.

Lo scorso 12 maggio 2017 è stata presentata la piattaforma whistleblowing,  per la segnalazione di attività irregolari dedicata al mondo della sostituzione dei pneumatici, in riferimento al mondo dell’Autoriparazione denominata “Cambio Pulito”.

La piattaforma “CambioPulito”, è stata realizzata a seguito del lungo lavoro dell’Osservatorio sui flussi illegali di pneumatici e PFU in Italia costituito, da Confartigianato, e dai consorzi di ritiro PFU Ecopneus, EcoTyre e Greentire, Airp e Federpneus, Legambiente e CNA.

Il mero obiettivo è quello di assicurare trasparenza sulla regolarità dell’intero ciclo di vita degli pneumatici, rilevando segnalazioni di illegalità nella vendita , con informazioni provenienti dagli operatori della filiera.

Inoltre è stata introdotta, la procedura-scheda “Diritto al Ritiro”,  per garantire un sistema di raccolta degli pneumatici permanente, riservato agli operatori associati.

CONDIVIDI SU: Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on Pinterest